Torta salata di Piadina Loriana con ricotta, barbabietole e pepe rosa

Una croccante e sfiziosa torta salata, l’idea perfetta, leggera e invitante per festeggiare la festa degli innamorati. La piadina crea una perfetta base stuzzicante da farcire con una morbida crema di ricotta ed erbe aromatiche su cui verranno poi adagiati sottili cuori di barbabietola, una verdura semplice, ma dalle molteplici proprietà. Un piatto non solo gustoso, ma anche salutare.

Per realizzare al meglio questa ricetta vegetariana ho scelto Piadina Loriana Sfogliatissima EVO, 100% vegetale, leggera e delicatamente croccante si presta alla perfezioni a mille golose farciture ed è perfetta per piatti vegetariani.

torta salata di piadina

Ingredienti per quattro – sei persone

1 piadina Loriana Sfogliatissima EVO
2 barbabietole piccole
pepe rosa
300 g di ricotta fresca
2 cucchiai circa di Parmigiano Reggiano
sale q.b.
Erbe aromatiche a piacere (rosmarino, basilico, prezzemolo, timo, etc)

Preparazione

Per realizzare una torta salata di piadina bisogna per prima cosa pulite e tritate bene le erbe aromatiche. In una ciotola unite la ricotta, il parmigiano, il sale, un pizzico di pepe e le erbe aromatiche tritate. Mescolate bene fino ad ottenere una morbida crema.

Spennellate con poca acqua la piadina e adagiatela in uno stampo per crostate da 22 cm circa. Farcite con la crema di ricotta ed erbe aromatiche e livellate bene il composto.

Aggiungete ancora qualche grano di pepe rosa. Fate cuocere in forno statico già caldo a 200°C per circa 10-12 minuti o almeno fino a quando non risulterà croccante.

Sfornate e lasciate intiepidire. Nel frattempo tagliate le barbabietole a fette sottili e, aiutandovi con un coppapasta o un tagliabiscotti, intagliate dei cuoricini di diverse dimensioni. Adagiateli quindi man mano sulla vostra torta salata come perfetta decorazione di San Valentino.

A piacere potete aggiungere ancora un tocco di pepe rosa a seconda dei vostri gusti. Gustatela tiepida o fredda.

Pubblicato il