Strudel di Piadina Loriana con pere e cioccolato

By Erika di La tana del coniglio.

Una ricetta facile, veloce, ma soprattutto sfiziosa. Basta una piadina, pere e cioccolato per preparare in pochissimi minuti un dolce croccante e molto goloso. Grazie alla sua versatilità e alla sua bontà la Piadina Loriana IGP è perfetta per ogni piatto, dall’antipasto al dolce. Pochi minuti in forno ci permettono di ottenere un risultato davvero molto simile al classico strudel.

piadina strudel

Ingredienti per quattro – sei persone

Piadina Loriana IGP
2-3 pere abate
zucchero di canna q.b.
2 cucchiai di pangrattato
gocce di cioccolato fondente

Preparazione

Eliminate il picciolo e la base delle pere. Tagliatele a metà ed eliminate il torsolo con un coltello. Pelate ogni spicchio e tagliatele prima a fette e poi a dadini. Trasferite il tutto in una ciotola e spolverizzate con zucchero di canna, mescolando bene. Per rendere la preparazione più veloce facciamo cuocere le pere in un’ampia padella antiaderente per qualche minuto. Dovranno risultare morbide e ben caramellate. A piacere potete aggiungere altro zucchero e, qualora non fossero troppo mature, qualche cucchiaio di acqua. Lasciate quindi raffreddare completamente.

Distribuite il pangrattato sulla piadina. In questo modo la piadina resterà croccante e non assorbirà troppa umidità rilasciata da una frutto ricco di succo come le pere.

Farcite quindi con le pere a dadini e le gocce di cioccolato. Arrotolate delicatamente la piadina conferendogli la classica forma dello strudel. Ripiegate quindi le estremità del dolce e ponete su una teglia foderata con carta forno. Praticate delle incisioni sulla superficie in modo che l’umidità fuoriesca dal dolce e spolverizzate la superficie con altro zucchero di canna.

Fate cuocere in forno statico già caldo a 200°C per circa 8-10 minuti o almeno fino a quando risulterà leggermente croccante e dorata.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di gustare!

 

Pubblicato il