Mantenersi in forma con gli sport dell'autunno

Se l’autunno è il mese votato al letargo di molti animali, non deve esserlo per noi. Mantenersi in forma anche in questo periodo dell’anno è una sana abitudine. Ecco gli sport di questa stagione!

 

Le giornate d’autunno regalano ancora momenti piacevoli da vivere all’aria aperta ed è bene approfittarne per praticare un po’ di sport. Ecco la proposta della stagione Autunnale 2018.

 

FatBike.

La bicicletta non passa mai di moda, anzi negli anni si è evoluta fino a diventare un mezzo perfetto per praticare sport in montagna. Su questa scia è nata la Fat Bike.

Un’evoluzione diretta delle Montainbike dove sono montati pneumatici molto larghi (da qui il termine Fat).

Un pneumatico più importante nelle dimensioni, permette di avere un’aderenza completa oltre ad abbassare la pressione delle gomme da uno 0,5 a 1,0 bar, consentendo così di “galleggiare” su superfici morbide come neve, fango o sabbia o particolarmente sconnesse come i corsi dei fiumi o sottobosco.

Questo sport è consigliabile a tutti gli amanti e praticanti della bicicletta, la sua particolare struttura rende la FatBike particolarmente facile da controllare e garantendo una stabilità estrema anche sui terreni più accidentati.

 

Nordic walking.

Vi sarà capitato di vedere un gruppo di persone camminare anche in città con dei bastocini alle mani, ecco queste persone stavano praticando Nord Walking.

Il Nordic walking è un’attività sportiva nata nei Paesi Scandinavi negli anni ’30, come allenamento estivo dello sci di fondo. Rispetto alla normale camminata prevede l’utilizzo di bastoni che consentono di mettere sotto sforzo l’intero corpo, coinvolgendo i gruppi muscolari del torace, dorsali, tricipiti, bicipiti, spalle, addominali e spinali.

Questo sport può essere praticato senza difficoltà in montagna, sulla spiaggia ma anche nei parchi cittadini. Inoltre è adatto a tutte l’età e apporta notevoli vantaggi al cuore e alla schiena.

 

Equitazione.

L’equitazione è uno sport davvero completo: migliora la coordinazione motoria, rafforza i muscoli, aumenta i riflessi e la mobilità articolare stimolando il sistema cardiovascolare e migliorando la circolazione sanguigna.

È assolutamente consigliato ad adulti e bambini perché perfetto per mettere la persona a contatto con la natura oltre a creare una sinergia con l’animale. La cura del cavallo è, infatti, fondamentale e rientra nelle attività da compiere ogni giorno.

Inoltre è assolutamente consigliato per rafforzare il proprio carattere: pensare di stare sopra un cavallo è davvero una grande sfida e una volta superata ci farà sentire fortificati spingendoci a superare i nostri limiti.

 

Esistono molti altri sport da praticare all’aperto in questo periodo: trekking, yoga, corsa ecc. Basta un po’ d’impegno e costanza, il paesaggio autunnale di sfondo, sarà un vero tocca sano per il corpo e lo spirito.

 

Sport

 

 

 

Pubblicato il