Insalata mista, piatto unico perfetto per l'estate.

L’insalata mista non è un semplice contorno! È il piatto unico leggero perfetto per l’estate.

L’insalata mista è il piatto ideale per pranzi o cene estive, dove il caldo mette a dura prova la nostra voglia di cucinare. Bilanciando gli ingredienti presenti possiamo trovare il giusto l’equilibrio di vegetali, carboidrati e proteine assumendo così tutto quello che ci serve.

 

Scegliamo gli ingredienti.

Per un’ottima insalata mista la cosa importante è anzitutto scegliere dei buoni ingredienti. Il nostro consiglio è di prediligere sempre i prodotti di stagione e possibilmente freschi. L’estate ci dona una varietà di verdura e frutta incredibile, basterà quindi osare negli abbinamenti di gusto per ottenere piatti sfiziosi.

Ad esempio è possibile scegliere tra molti tipi d’insalata a foglia: lattuga, indivia, radicchio, rucola, canasta, valeriana, spinaci e mesticanza etc. varietà facili da trovare e adatte a essere la base della nostra preparazione.

Oltre alla parte a foglia, soprattutto nella stagione estiva, possiamo aggiungere altre verdure o frutti freschi come pomodori, carote, ravanelli, cetrioli, peperoni, porri, finocchi e zucchine, oppure possiamo mettere qualcosa di più insolito come lamponi, avocado, mirtilli, mango o papaya per un insalata gourmet!

 

La parte proteica.

Oltre alle fibre, per rendere la nostra insalata più completa dal punto di vista nutrizionale, è bene aggiungere una parte proteica. Anche qui la scelta non manca! Si può decidere di aggiungere legumi come ceci, fagioli, lenticchie o soia, oppure si può preferire un uovo sodo o per degli straccetti di carne di pollo o manzo. Non solo, il pesce come tonno, salmone o gamberetti possono essere la parte di proteine con cui arricchire la preparazione.

Ad esempio, un abbinamento delizioso e molto fresco può essere quello tra valeriana, pompelmo e gamberetti, oppure rucola, mango e straccetti di pollo.

 

I semi e spezie.

Caldamente consigliata l’aggiunta di semi e spezie.  I semi sono fonte di vita e all’interno di una sana alimentazione quotidiana non dovrebbero mai mancare. Ne basta una manciata per assicurare all’organismo il giusto mix di minerali, fibre, vitamine e proteine. Anche le spezie sono fondamentali grazie alle loro proprietà: curcuma, zenzero, timo, origano, maggiorana, peperoncino ecc. sono perfette per insaporire il piatto e donarci benessere senza grassi.

 

Le salse.

Per rendere la nostra insalata ancora più invitante possiamo decidere di condirla con salse fresche e fatte in casa. Ad esempio, la famosa salsa greca tzatziki con yogur greco, cetriolo, menta e aglio. Oppure potete provare la vinaigrette balsamica, una miscela di olio extravergine d’oliva e aceto. Serviranno un cucchiaio di olio, uno di aceto, due cucchiai di succo d’arancia e uno di senape e infine qualche goccia di aceto balsamico. Anche per le salse la scelta è vasta e può variare in base ai gusti.

 

In generale ricordate che per un’insalata mista buona ma anche dietetica, basterà bilanciare bene la quantità degli ingredienti ricordando di abbondare nelle fibre e contenere la parte di grassi come formaggi.

 

insalata mista

 

 

 

Pubblicato il