Idee autunnali per farcire la vostra piadina Loriana

Idee per farcire le vostre piadine Loriana? Lasciatevi ispirare dai sapori e dai gusti dell’autunno oppure seguite uno dei nostri golosi consigli!

  

La piadina si sa, sta bene con tutto! La sua consistenza e fragranza la rendono perfetta per essere servita con pietanze diverse o sfiziose salse. Pensando ai frutti autunnali proponiamo diverse soluzioni di farciture.

 

Le salse.

Le salse sono un’idea stuzzicante per dare un tocco di vivacità alla piadina. In questa stagione è facile e poco costoso preparare delle ottime salse a base di funghi, zucca, tartufo, noci, castagne o barbabietole.

Ad esempio si può preparare una piadina con salsiccia e salsa di castagne. La salsa di castagne è facile e veloce da preparare, basterà frullare insieme 150gr di castagne bollite, 100ml di latte e 50ml di panna da cucina con un poco di sale e pepe. Il risultato sarà una crema densa, perfetta per essere spalmata su una piadina bella calda. Per una ricetta dal sapore così autunnale consigliamo una piadina Loriana Integrale .

Oppure per una soluzione vegetariana, proponiamo piadina Loriana Legumi con salsa alla zucca e ricotta. Per la salsa servono 350gr di polpa di zucca, 1 spicchio di aglio, olio e yogurt greco. In una padella fate cuocere la zucca a cubetti con l’aglio e l’olio. Una volta pronta, frullatela con lo yogurt per ottenere la salsa. Stesa sulla piadina calda con la ricotta fresca vi sorprenderà!

 

I cavoli a merenda.

Nessuno mangerebbe un cavolo a merenda o come spuntino, forse perché non ha mai pensato di unirlo a una buona piadina. Sembra strano, ma in realtà con quest’ortaggio così variegato, è possibile preparare tantissime ricette gustose. Prendiamo ad esempio un cavolo cappuccio: tagliato fresco a striscioline sottili, condito con olio, sale e limone, può essere perfetto per dare un tocco di freschezza a una piadina farcita con bresaola e grana.

Oppure si possono preparare delle semplici chips di cavolo nero al forno da accompagnare a una piadina a base di burrata e crudo. Per preparare le chips basta mettere su una placca da forno delle foglie di cavolo nero, cospargerle di olio e semi vari e infornarle per 5/10 min a 180°.

Ancora, è possibile preparare una mousse di broccolo o cavolfiore da usare come base cremosa. Basta lessare del cavolo e delle patate, passarle una volta cotte al mixer aggiungendo olio, formaggio grana, sale e noce moscata.

 

La versione dolce.

Se amate le mele questa ricetta è per voi. Ecco come preparare uno strudel di piadina e mele: mettete in forno (180°) due mele tagliate a cubetti con sopra sbriciolati 2 biscotti secchi. Nello stesso tempo prendete una piadina Loriana Arrotolabile sofficissima e stendetela su un foglio di carta stagnola. Cospargete la piadina di miele e farcitela con le mele cotte al forno e se volete pinoli o uvetta. Il composto di mele dovrà essere steso al centro della piadina in modo da richiuderla su se stessa. Cospargete con dello zucchero semolato la parte superiore e infornate il tutto per 15 min. Voilà, il dolce è pronto!

 

 

farcire la piadina

Pubblicato il